Gli  Impianti a Vapore  sono affidabili , economici e di dimensioni contenute .

Per generare il vapore le Caldaie sono alimentate con Biomassa Legnosa che, grazie all'utilizzo di uno speciale bruciatore , può avere una dimensione molto eterogenea.

Gli impianti possono utilizzare:

- cippato fino alla dimensione G100

- trinciato fino a 1cm di diametro e fino a 15 cm di lunghezza

qualunque materiale legnoso   le cui dimensioni rimangano all'interno delle dimensioni indicate sopra 

Questo   permette   di   utilizzare   prodotti  di  scarto,  reperibili   a  basso  costo,  per produrre  Energia  Elettrica  e  Termica  e sopperire ai propri fabbisogni energetici.

La Biomassa legnosa utilizzabile deve avere un tenore di umidità non superiore al 18%, per garantire il rispetto dei limiti di legge relativi agli impianti a Combustione di Biomassa.

Questo valore è ottenibile semplicemente mantenendo arieggiata la Biomassa Cippata o Trinciata e evitando che la pioggia possa mantenerla umida.

Per questo non è richiesto l'uso di essicatoi a corredo degli Impianti.